Auto d'Epoca
Auto Antiche   -   Contatti   -   Mappa del Sito   -   Auto Nuove   -   Raduni auto d'epoca   -   Fan Club ufficiali
automobili

Volkswagen Golf

automobili
automobili classiche
Volkswagen >>

La Volkswagen Golf

Golf

La storia della Volkswagen Golf (dal 1974)

Nata nel 1974, la Volkswagen Golf è stato il più grande successo della storia della casa automobilistica tedesca, forse anche più che il Maggiolino.

 

Si trattava di una vettura di rottura con la tradizione Volkswagen: carrozzeria compatta a tre porte, con portellone posteriore e quindi grande spazio a bordo, motore 4 cilindri, trazione anteriore e soluzioni tecnologiche all'avanguardia.

 

Il successo fu enorme ed immediato. Bissato poi nel 1976 dalla prima edizione della storica Golf GTI, la prima compatta sportiva accessibile a tutti, che in breve divenne il sogno di ogni automobilista che non poteva sognare le supercar. Sempre nel 1976, arriva la prima Golf diesel.

 

La seconda serie uscì nel 1983, e probabilmente si tratta della serie di maggior successo. Maggiori le dimensioni, ben riuscito il disegno, migliorata l'affidabilità e le innovazioni meccaniche e tecnologiche. La Golf GTI nel frattempo raggiungeva una potenza di 160 cavalli.

 

Venduta per 8 anni, la Golf seconda serie fu venduta in oltre 6 milioni di esemplari. Meno successo riscosse la terza serie, che comunque restò a lungo in cima alle classifiche di vendita del suo segmento.

 

La quarta serie invece ha segnato un incremento nella qualità ed anche nel prezzo. La Golf, con questa nuova edizione, si distingue dalle sue concorrenti per la qualità e l'affidabilità. Tutte cose che si pagano. Con la quinta serie della Golf, alla Volkswagen comprendono che occorre rivedere il sistema produttivo.

 

Il successo non è esaltante ed allora la sesta serie, lanciata nel 2008, ha come obiettivo quello di venire realizzata riducendo il più possibile i costi di produzione ed aumentare il ricavo da ogni vettura prodotta.

 

 

automobili antiche
Caratteristiche Tecniche

 

Motore Anteriore - 4 cilindri in linea - Alesaggio 79,5 mm - Corsa 80 mm - Cilindrata 1588 cm³ - Rapporto di compressione 9,5:1 - Potenza 110 CV DIN a 6100 giri/min - Albero a camme in testa - Radiatore olio - Iniezione Bosch "K-Jetonic".
Trasmissione Trazione anteriore - Cambio a 5 marce - Rapporto al ponte 4,17:1 - Pneumatici 175/70 HR 13.
Corpo vettura Berlina 5 posti, 3 porte - Carrozzeria portante - Sospensioni anteriori a ruote indipendenti, bracci triangolari oscillanti - Sospensioni posteriori ad assale autostabilizzante, bracci longitudinali collegati trasversalmente - Molle elicoidali - Barre antirollio - Ammortizzatori idraulici telescopici - Freni anteriori a disco ventilati, posteriori a tamburo, servofreno - Sterzo a cremagliera - Capacità serbatoio carburante 40 litri.
Dimensioni e peso Passo 2390 mm - Carreggiata anteriore 1400 mm - Carreggiata posteriore 1370 mm - Lunghezza 3700 mm - Larghezza 1630 mm - Altezza 1390 mm - Peso a vuoto 810 kg.
Prestazioni Velocità 182 km/h - Consumo medio 9,4 l/100 km.

 

 

 

 

 

 

 

Volkswagen
Volkswagen d'epoca:

Tutte le auto d'epoca:

Alfa Romeo Audi
Autobianchi Bmw
Citroen Ferrari
Fiat Ford
Innocenti Jaguar
Lancia Maserati
Mercedes Benz Mini
Porsche Volkswagen

auto antiche
 

auto antiche

powered by mammanet 2008 -

Vietata la riproduzione anche parziale di testi ed immagini.


Concessionari Auto | Contatti | Segnala Raduno | Segnala sito |

 

Pubblicità su Auto Antiche