Auto d'Epoca
Auto Antiche   -   Contatti   -   Mappa del Sito   -   Auto Nuove   -   Raduni auto d'epoca   -   Fan Club ufficiali
automobili

Citroen DS

automobili
automobili classiche
Citroen >>

La Citroen DS

Citroen DS

La storia della Citroen DS

Sono passati oltre cinquant'anni dalla presentazione della Citroen DS, eppure si parla ancora di lei.

 

La Ds ha rappresentato il primo esempio di creatività applicato ad una vettura di serie, con le sue curiose forme arrotondate che han portato a soprannominarla Pallas, è stata un'auto con svariate innovazioni tecnologiche e di una estrema attenzione per il comfort degli abitanti e la loro sicurezza.

 

Citroen DS nasce nel 1955, con le sospensioni idropneumatiche che sarebbero diventate un must per le vetture della casa francese, un livello di spazio e di abilità interna mai viste fino ad allora, l'utilizzo di materiali leggeri quali l'alluminio per il cofano e materiali sintetici sul resto della vettura e, ancora, l'assenza della frizione grazie al cambio semi automatico.

 

Inizialmente però tutte queste innovazioni dovevano essere perfezionate e causarono non pochi problemi ai primi clienti. I prezzi inoltre erano molto alti. La qualità e l'innovazione si pagano, è vero, ma forse Citroen nelle prime versioni della DS non aveva fatto bene i conti.

 

Negli anni 70, grazie anche all'introduzione dell'allestimento Pallas, la DS divenne un mito, desiderato ed ammirato da tutti. Molti i motori, comunque sempre di grossa cilindrata, dal 1911 cc al 2347 cc. Dopo che la Peugeot acquisì la Citroen, la DS venne sostituita, nel 1974, dalla Citroen CX.

 

Oggi le DS sono praticamente scomparse dalle strade e, quei pochi fortunati che ne sono ancora in possesso, dispongono di una vettura che ha fatto la storia dell'auto.

automobili antiche
Caratteristiche Tecniche

 

 

 

 

Motore 4 cilindri in linea - Alesaggio 78 mm - Corsa 100 mm - Cilindrata 1911 cm³ - Rapporto di compressione 7,5:1 - Potenza 75 CV SAE a 4500 giri/min - Valvole in testa - Un albero a camme laterale, aste e bilancieri - Un carburatore doppio corpo Weber 24/30 DCLC - Impianto elettrico 6V - Raffreddamento ad acqua - Capacità circuito 10 litri.
Trasmissione Motore e trazione anteriori - Frizione monodisco a secco a comando idraulico automatico - Cambio a 4 marce concomando al cruscotto - Pneumatici 165x400 anteriori, 155x400 posteriori.
Corpo vettura Berlina 4 porte, 5 posti - Sospensioni anteriori e posteriori a ruote indipendenti con elementi elastici idropneumatici - Freni anteriori a disco - Sterzo a cremagliera servoassistito - Capacità serbatoio carburante 60 litri.
Dimensioni e peso Passo 3125 mm - Carreggiata anteriore 1500 mm Carreggiata posteriore 1300 mm - Lunghezza 4800 mm - Larghezza 1790 mm - Altezza 1470 mm - Peso 1110 kg.
Prestazioni Velocità 140 km/h - Consumo medio 10 litri/100 km.

 

 

 

Citroen
Citroen d'epoca:

Tutte le auto d'epoca:

Alfa Romeo Audi
Autobianchi Bmw
Citroen Ferrari
Fiat Ford
Innocenti Jaguar
Lancia Maserati
Mercedes Benz Mini
Porsche Volkswagen

auto antiche
 

auto antiche

powered by mammanet 2008 -

Vietata la riproduzione anche parziale di testi ed immagini.


Concessionari Auto | Contatti | Segnala Raduno | Segnala sito |

 

Pubblicità su Auto Antiche